La mia ex mi ignora: Le 6 cause più comuni con la soluzione

Molto spesso, dopo la fine di una relazione si sente il bisogno di rimanere in contatto con la ex. Vivendo momenti di forte sconforto, tristezza, delusione e solitudine, anche solo un suo messaggio potrebbe essere in grado di migliorare la giornata, vero?

Eppure lei si sottrae alla comunicazione: tu le scrivi e lei non risponde, tu la chiami e lei mette giù, tu vai sotto casa sua e lei non ti apre neanche la porta. Ma perché tutto questo? É astio? Rancore? Odio? Ci sono molteplici strade da tenere in considerazione, ed ecco perché ho deciso di scrivere questa guida.

Qui troverai i motivi più comuni per cui una ex arriva ad ignorare o evitare l’ex partner, anche solo quando questo sta cercando in lei una “soluzione” al suo dolore. Infine, al termine della guida ti darò qualche dritta per aiutarti a capire come affrontare questa (scomoda) situazione.

Se poi desiderassi farti seguire personalmente da me per iniziare insieme un percorso di riconquista non devi fare altro che richiedermi una consulenza privata: sarò subito da te!

La mia ex mi ignora, perché?

Durante le mie consulenze mi sento spesso dire “La mia ex mi ignora, mi evita, fa finta che io non esista. Perché si comporta in questo modo? Non ho mica ucciso nessuno!“. É vero, nessuno ha ucciso nessuno, ma ci sono degli atteggiamenti che potrebbero averla portata a pensare che ignorarti sarebbe stata la cosa migliore da fare.

In alcuni casi magari è stata più “colpa” tua, mentre in altri potrebbe essere una decisione che ha preso pensando a se stessa. Ecco perché ho deciso di riportarti tutte le cause più comuni che solitamente portano una donna ad evitare il proprio ex:

1. Hai insistito troppo

Se la tua ex ti ignora, questo potrebbe voler dire che nel periodo di post-rottura sei stato troppo insistente con lei, e che ad un certo punto non ha avuto altra scelta se non quella di evitarti. Se questo fosse il caso, sappi che ti è già andata bene, perché ci sono donne che arrivano a bloccare l’ex ovunque.

Dunque, magari nei tuoi momenti peggiori l’hai tampinata di messaggi, chiamate, ti sei presentato sotto casa o le hai scritto chilometri di lettere. Potresti anche aver fatto altre centinaia di cose, il punto è che non hai rispettato i suoi spazi, e lei ti sta facendo capire a chiare lettere che devi darci un taglio.

Se invece continuerai a voler avere un dialogo con lei, non farai altro che continuare a darle motivazioni per ignorarti, rischiando davvero che lei arrivi a bloccare ogni comunicazione con te. Inoltre, devi sempre tenere presente che dimostrarti debole, senza autostima e bisognoso è l’atteggiamento più sbagliato che puoi avere se hai intenzione di riconquistare la tua ex.

2. Sta male e sta provando a “guarire”

Un altro motivo per cui la tua ex potrebbe aver deciso di ignorarti è che, pur avendo preso lei la decisione di far finire la relazione, si sta ritrovando con grandi difficoltà a voltare pagina. Lo dico sempre: quando una storia finisce non soffre solo chi viene lasciato, ma anche chi lascia.

E da qui è abbastanza semplice capire perché rimanere in contatto con l’ex è una scelta spesso dolorosa: si rimane agganciati al passato, i ricordi riaffiorano e la malinconia fatica a svanire. Pertanto, la sua scelta di ignorarti potrebbe essere stata presa per se stessa, in modo egoistico magari, ma con l’unico scopo di riuscire ad andare avanti.

Questo silenzio che si viene a creare tra di voi, però, non è detto che la porti davvero a lasciarsi il passato alle spalle. Spesso, infatti, quel senso di perdita reale è il motore che spinge due persone a riavvicinarsi, perché capiscono che non sono pronte a perdersi e che potrebbe valere la pena darsi una seconda occasione.

3. Ha paura di illuderti

Quando la tua ex ti ignora non solo potrebbe aver preso questa decisione per se stessa, come nel caso precedente, ma anche per salvaguardare te. Ora, so che tu starai pensando “Ma come fai a dire una cosa del genere se tutto quello che io vorrei è sentirla?“. Beh, la dico proprio per questo motivo.

Lei molto probabilmente sa che tu stai soffrendo e che vorresti tornare con lei, mentre lei ha preso la sua decisione e sa che non tornerà sui suoi passi. In questo caso si sta prendendo cura di te, aiutandoti a non stare peggio e soprattutto a non farti cadere nell’illusione che se lei ti risponde significa che ci sta ripensando.

Quando si soffre, la mente agisce in modo subdolo, portandoti ad aggrapparti anche a banalità del tipoMi ha detto che non vuole tornare con me, però mi guarda le storie Instagram, qualcosa vorrà pur dire…“. E invece no, non vuol dire nulla, perché se lei si è espressa chiaramente con te, non devi aggrapparti alla visione delle storie Instagram. Perciò, se questo fosse il tuo caso, non dico che dovresti ringraziarla, ma quasi.

4. É molto arrabbiata con te

Il quarto motivo per cui la tua ex potrebbe aver deciso di ignorarti è che hai avuto dei brutti comportamenti nei suoi confronti e lei ora non ha proprio nulla da dirti. Magari l’hai tradita, le hai mentito più volte, l’hai messa in fondo alla lista delle tue priorità e sei stato manchevole nei suoi confronti.

Insomma, prima di pensare che la tua ex sia cattiva o insensibile, fermati a domandarti se hai fatto qualcosa che l’ha ferita, perché magari il nocciolo della questione è tutto lì. Se credi di essere stato tu ad averla portata a non volerti più parlare, un buon inizio sarebbe quello di riconoscere il tuo errore e domandarle scusa.

5. Non è più interessata

Questo è forse il motivo più brutto per cui la tua ex potrebbe aver iniziato ad ignorarti. Per lei è tutto okay, la sua vita procede serenamente e non ha interesse a parlare con te. Solitamente, questa situazione si presenta nel momento in cui l’ex partner sta male e vorrebbe avere un confronto con lei, che però glielo nega.

Qui stiamo parlando di un atteggiamento egoistico ai massimi livelli, perché la ex non prova alcun sentimento per il dolore del suo ex partner. Il suo silenzio è esplicativo del fatto che lei abbia voltato pagina, che non abbia più nulla da dire e quindi evita di rispondere perché ti vive come un peso.

quando la tua ex ti ignora

Lo so, è brutto da sentirselo dire ma a volte succede, e te lo dico perché ahimè ne ho avuto la riprova diverse volte all’interno delle mie consulenze. Poi chiaramente ogni situazione è a sé stante e specifica, ecco perché ti invito a non pensare subito al peggio. In ogni caso, se vuoi parlarmi della tua situazione, puoi richiedere qui una consulenza privata.

6. Ha iniziato una nuova relazione

Per finire, la tua ex potrebbe starti ignorando perché ha cominciato una nuova frequentazione, o magari è già fidanzata. In questo caso capirai bene che avere contatti con te sarebbe scorretto nei confronti del suo nuovo compagno, e se tu nel mentre hai insistito (riferimento al punto n.1), lei si è vista costretta ad evitarti.

Allo stesso tempo, però, potrebbe anche darsi che tu non sia neanche a conoscenza della sua nuova storia, e lei ha comunque deciso di ignorarti. Qui potrebbe darsi che lei si sia trovata in difficoltà all’idea di darti spiegazioni, e quindi ripiega sul silenzio (che in questo caso è una scelta di comodo).

In ogni caso, ci tengo a sottolineare che se la sua frequentazione è iniziata subito dopo la rottura, quasi sicuramente si tratta di una relazione di rimbalzo. In poche parole, ha scelto di colmare il tuo vuoto con un’altra persona invece di affrontare il suo stesso dolore.

La mia ex mi ignora: Cosa fare?

Bene, adesso che abbiamo visto insieme i motivi più comuni per cui la una ex arriva ad ignorare l’ex partner possiamo passare alla parte pratica: che cosa dovrai fare tu in merito a questa situazione? Beh’, come prima cosa permettimi di dirti che devi togliere il piede dall’acceleratore e prenderti un momento di pausa per riflettere.

La realtà che stai guardando oggi non ti piace, ti fa paura e vorresti poter trovare il modo di cambiare la situazione, ma la verità è che il primo passo che devi fare è subentrare nella fase dell’accettazione. Che ti piaccia o meno, tu devi iniziare ad accettare la situazione in cui ti trovi e ad ascoltare quello che lei ti dice.

Non puoi continuare a guardare solo quello che fa comodo a te o che lì per lì ti aiuta a stare meglio, perché così non ne uscirai mai. Stacca la spina, prenditi il tempo che ti serve per rimetterti in sesto e cerca di riacquisire la tua autonomia emotiva.

Allo stesso tempo è importante che tu ti impegni a lasciare alla tua ex gli spazi di cui lei ha bisogno adesso. Cerca di essere generoso e di comprendere che nemmeno per lei è una situazione facile, e che nessuno ti garantisce che lei non stia male esattamente come te.

Sperando che questa guida ti sia stata d’aiuto, ti auguro di ritrovare il tuo equilibrio, perché sarà solo così che potrai dare alla tua ex un valido motivo per tornare a sentirti. Se vuoi parlarmi della tua situazione al telefono, perché magari credi che sia particolare, clicca qui per prenotare una consulenza privata.