Come conquistare una ragazza su Facebook: Le strategie vincenti

Oggi è raro che qualcuno si chieda come conquistare una ragazza su Facebook, eppure se sei capitato su questa guida significa che sei interessato ad approfondire questo argomento.

Ebbene, oggi ti svelerò tutti i segreti che ti permetteranno di conoscere e conquistare una ragazza su Facebook. Certo, il paragone con Instagram non regge, dal momento che le ragazze lo utilizzano molto di più e hai un ventaglio d’offerta molto più ampio.

Tuttavia, se sei proprio curioso di sapere come sfruttare quel poco che Facebook può offrirti, qui troverai pane per i tuoi denti. Leggendo questa guida scoprirai come farti notare dalla ragazza che ti interessa, come comportarti se ancora non siete amici, come chiederle il numero di telefono e molto altro ancora.

Pronto? Cominciamo!

Conquistare una ragazza su Facebook: Le basi

Probabilmente pensavi che saremmo partiti subito con il messaggio perfetto da inviarle su Messenger, ma preferisco andare con calma, di modo che tu abbia tutto ben chiaro.

Prima di partire in quarta infatti, ti consiglio di non sottovalutare l’importanza di queste tre cose:

  1. Capire se lei è single (direi un aspetto imprescindibile per proseguire);
  2. Com’è messo il tuo profilo;
  3. Il tuo rapporto con lei.

Queste sono proprio le basi da cui partire per poi poter proseguire nel tuo percorso di conquista. Vediamo un attimo di che cosa si tratta:

1. Come capire se è single

Potrebbe sembrarti stupido o scontato, ma per molti uomini non lo è, hai da credermi. Prima di fare avance ad una ragazza su Facebook è importante che tu abbia la sicurezza che lei sia single.

Ora, nel caso in cui ti stessi domandando perché è così importante, ti rispondo subito: perché altrimenti non ti risponderà, o se lo facesse, ci metterebbe 30 secondi a dirti che è fidanzata e che non le interessi.

Per cui, come prima cosa, vai sul suo profilo e guarda se ci sono informazioni circa la sua situazione sentimentale. Se non trovi nulla, non scoraggiarti.

Non sarebbe la prima ragazza a non dare questo genere di informazioni, per cui non c’è da stupirsi più di tanto. Capire se una ragazza su Facebook è single non è semplice, ma nemmeno impossibile.

La prossima mossa da fare è quella di metterti a spulciare tra le sue foto, vedendo se ci sono foto ricorrenti insieme ad un ragazzo. Per sicurezza, dai un occhio anche ai commenti, che potrebbero aiutarti a capire qualcosa in più.

come capire se una ragazza è single su facebook

Per quanto riguarda i post che pubblica sulla bacheca, solitamente si riescono a trarre poche conclusioni circa la situazione sentimentale. Insomma, non è che una ragazza fidanzata pubblica canzoni d’amore tutto il giorno ed una ragazza single pubblica contenuti dove si spacca in discoteca.

Perciò, a meno che sulla bacheca noti qualcosa di evidente, come il tag al profilo di un ragazzo, ti consiglio di non prestare troppa attenzione a ciò che condivide.

Se poi sei furbo, dovresti provare a cercarla su Instagram così da reperire maggiori informazioni sul suo conto e pensare di contattarla da lì. Come spiego in questa guida, infatti, Instagram è il social migliore per conoscere nuove ragazze, e anche per proporti a loro.

2. Il profilo Facebook: Il tuo bigliettino da visita

Fino a qualche anno fa, inviare una richiesta d’amicizia era una faccenda molto più semplice di quanto non lo sia adesso. Insomma, al giorno d’oggi è abbastanza difficile trovare qualcuno che accetti amicizie a destra e a manca.

Prima di cliccare sul pulsante “Accetta”, tutti ci facciamo un giro sul profilo della persona che vuole entrare in contatto con noi. E cosa succede poi? Se ci convince, accettiamo, altrimenti rifiutiamo e tanti cari saluti.

Di conseguenza, prima di mostrarti a lei inviandole la richiesta d’amicizia, assicurati di avere un profilo interessante, aggiornato e che ti rispecchi.

Partendo dalla foto profilo, ti consiglio di metterne una dove ti si veda bene il viso, dove sorridi e possibilmente con lo sfondo sfocato. Evita foto mentre stai facendo attività fisica, dove sei a torso nudo o mentre ti scatti un selfie.

Poi, guarda a quanti anni fa risalgono i tuoi album fotografici e fai una cernita di quelli che vale la pena mostrare, privatizzando quelli che invece è meglio tenere per te.

Insomma, in fin dei conti è tramite le tue foto che lei si farà una piccola ma importante idea di chi sei, di che gente frequenti, dei luoghi che hai visitato e di molto altro ancora.

Allo stesso tempo, anche le informazioni presenti sulla tua bacheca potrebbero essere prese d’assalto dopo che le avrai inviato la richiesta d’amicizia, esattamente come tu prenderai d’assalto la sua.

Perciò, mi raccomando, assicurati di non aver condiviso topic eccessivamente volgari o infantili, perché potrai anche avere la foto profilo migliore del mondo, ma se poi ti mostri come un dodicenne non andiamo da nessuna parte.

Insomma, cerca di dare un aspetto decoroso al tuo profilo, perché appena vedrà la tua richiesta d’amicizia (o il tuo messaggio su Messenger) la prima cosa che farà sarà andare a farsi un giro lì.

Questi sono parte dei consigli che ho riportato anche all’interno del mio corso Impara a conoscere e conquistare nuove ragazze su Instagram. Diciamo che se vuoi conquistare una ragazza su Facebook puoi tranquillamente prendere spunto da tutto quello che trovi racchiuso all’interno di queste 6 lezioni.

A cambiare è il nome del social, ma puoi prendere molto della strategia che ho creato per conoscere nuove ragazze su Instagram. In ogni caso voglio essere sincera: ti consiglio di sfruttare il potenziale di Instagram piuttosto che quello che ha da offrire Facebook.

3. Il tuo rapporto con lei

Bene, siamo giunti all’ultimo punto. Dopo che avrai dato una sistemata al tuo profilo Facebook, il prossimo passo da compiere è capire quale sia il rapporto che hai con questa ragazza.

Il tipo di conversazione che inizierai ad avere con lei dipende proprio da questo, da quanto la conosci:

  1. Non l’hai mai vista prima e non ci hai mai avuto nessun rapporto;
  2. Avete qualche conoscente in comune ma non siete amici;
  3. Siete già amici.

Il primo caso, come potrai immaginare, è quello più complesso. Scriverle un messaggio senza prima averle inviato la richiesta d’amicizia è praticamente un suicidio volontario.

I messaggi che arrivano dai contatti esterni finiscono nelle “Richieste di messaggi”, un’area di Facebook a cui si presta molta poca attenzione.

Per cui, l’ipotesi che lei si accorga del tuo messaggio diversi giorni dopo che glielo hai mandato non è poi così remota. Ecco perché, in questo caso, ti consiglio di procedere prima con la richiesta d’amicizia.

Il secondo caso invece, quello in cui non siete amici ma avete qualche conoscente in comunque, gioca a tuo vantaggio, perché non sei un vero e proprio estraneo per lei.

Questo significa che avrà molta meno diffidenza nei tuoi confronti, e sarà più propensa a considerarti. Inoltre, il fatto di avere qualche amico in comune ti dà la possibilità di farti avanti piuttosto facilmente, come vedremo meglio tra poco.

Infine, il terzo ed ultimo caso è quello in cui siete già amici. Questa, chiaramente, è la situazione in cui ogni uomo vorrebbe ritrovarsi per approcciare una ragazza su Facebook.

Se siete amici significa che per lo meno lei sa che esisti, e questo ti toglie non poche rotture di scatole. Se però hai deciso di farti avanti, mi raccomando, dai comunque una sistemata al tuo profilo.

Come approcciare una ragazza su Facebook

Bene, finalmente siamo arrivati al nocciolo della questione: cosa scrivere ad una ragazza su Facebook? Scopriamolo!

Come prima cosa, il tuo messaggio iniziale sarà diverso al vostro livello di conoscenza (ne abbiamo parlato poco fa). Insomma, se non la conosci affatto non potrai di certo farti avanti come se fosse già nella tua rete di contatti.

Per cui, per essere pratici, ho deciso di riportarti un esempio di messaggio per ogni singola situazione, di modo che tu non possa avere alcun dubbio.

1. Non siete amici

Se non la conosci, non siete amici e non ci hai mai parlato, ti consiglio vivamente di affidarti ai post che trovi sulla sua bacheca, che saranno disponibili dopo che ti avrà accettato tra i suoi contatti.

Mi raccomando, non guardare solo l’ultimo che ha condiviso, ma cerca piuttosto di farti un’idea circa i suoi interessi e le sue passioni. Questa sarà l’ancora che sfrutterai per mandarle un messaggio originale.

Il discorso infatti, è tutto qui. Devi cercare di farti avanti in un modo simpatico e personale, che ti contraddistingua dalla massa, altrimenti farai la stessa fine della massa.

Alcuni esempi:

  • “Ciao! Ho visto che ti piacciono i video divertenti dei gatti.. per quanto possa sembrare strano, anche io li trovo super per farsi quattro risate 😂 Ti lascio questo da guardare, poi dimmi che ne pensi”;
  • “Ciao! Ho visto che anche tu sei iscritta a [Nome dell’associazione] e che li sostieni molto.. è bello sapere di non essere il solo..hai visto la loro ultima petizione?”;
  • “Ciao! Ho visto che ti piace il reggaeton e la movida notturna 🍾.. sei mai stata [Nome del locale]? Io l’ho scoperto poco fa, fanno delle serate pazzesche”.

Ora, ho preso i primi argomenti che mi sono venuti in mente, ma potremmo andare avanti all’infinito con liste di esempi come queste. Il concetto è che devi trovare un appiglio per poter iniziare una conversazione originale.

Lascia perdere i classici “Ciao Chiara, piacere Luca. Mi sei apparsa nei suggeriti e ho pensato di scriverti. Che fai di bello?”. Una ragazza può ricevere decine di messaggi al giorno su Facebook, e nella maggior parte dei casi sono tutti uguali.

Quindi, perché dovrebbe rispondere proprio a te, se non trovi il modo di differenziarti? Dammi retta, trova qualsiasi appiglio ti venga comodo per mandarle un messaggio che le farà venire voglia di risponderti.

2. Non vi conoscete ma avete amici in comune

Ora invece, parliamo del secondo caso, quello in cui hai la fortuna di avere qualche amico in comune alla ragazza che ti interessa. Qui il gioco si fa già più semplice, perché come ti dicevo, non sei un totale estraneo per lei.

Potrebbe non aver mai sentito parlare di te o non averti mai neanche visto, ma quei 3-4 amici in comune le metteranno il cuore in pace sul fatto che non sei una “brutta persona”.

Anche in questo caso, dopo che avrà accettato la tua richiesta di amicizia, prenditi il tuo tempo per “studiare il suo profilo”. La tua mossa sarà meno originale di quelle viste poco fa, ma è comunque giusto che tu ti faccia un’idea su chi è lei.

Alcuni esempi:

  • “Ciao Chiara, come stai? Forse non ti ricordi di me 🙈.. ci siamo incrociati un po’ di tempo fa in una serata dove c’era anche [Nome dell’amico in comune].. Ne è passato di tempo.. che combini di bello nella vita?”;
  • “Ciao! Scorrevo la Home di Facebook e mi è apparso il tuo profilo nei suggeriti.. abbiamo ben X amici in comune, possibile che non ci siamo mai incontrati manco per sbaglio?”;
  • “Ciao! Ho visto che sei amica di [Nome dell’amico in comune].. pensa che lo conosco da tantissimi anni! Voi come vi siete conosciuti?.

Ecco, come vedi anche qui non si tratta di nulla di trascendentale. Sfrutta la comodità di avere qualche contatto in comune con lei, anche se non è un tuo caro amico, non ha importanza.

3. Siete amici

Eccoci arrivato all’ultimo caso, quello in cui la tua bella è già tra i tuoi contatti. Per quanto questo ti renda la vita molto più semplice, devi considerare che il fatto di essere amici su Facebook non è sinonimo di avere un legame stretto nella vita reale.

Insomma, i veri amici si contano sulle dita di una mano, su Facebook si possono avere migliaia di amici. Ciò significa che, anche se è tra i tuoi contatti, potrebbe essere che non vi parliate da anni.

Di conseguenza, ci tengo a sottolineare che dovrai comunque dare una sistemata al tuo profilo e, al tempo stesso, farti un giro sul suo.

Qui i messaggi da inviarle per iniziare una conversazione sono molto più easy, perché hai la fortuna di non dover “entrare nelle sue grazie”:

  • “Ciao Clara, ti ricordi di me? Ne è passato di tempo dall’ultima volta che ci siamo visti/sentiti.. Ho visto il tuo ultimo post e ho pensato di scriverti.. Come stai? Che combini di bello?;
  • “Ciao Clara, come stai? Mamma mia quanto tempo è passato.. ho pensato di scriverti dopo aver visto l’ultimo post che hai pubblicato.. Incredibile quello che sta succedendo in America eh?.

So che potrebbero sembrarti banali rispetto alle tipologie di messaggio che abbiamo visto sopra, ma se lei è già tra i tuoi contatti non ci sono tanti altri modi in cui puoi pensare di farti avanti.

Come conquistare una ragazza su Facebook e chiederle di uscire

Eccoci giunti al gran finale. Dopo che lei ha accettato la tua richiesta di amicizia e tu le hai mandato il primo messaggio inizierete finalmente a scambiare due parole.

Su Facebook devi sapere che le conversazioni non si protraggono tanto quanto su Whatsapp, specie con persone che non si conoscono o che si conoscono molto poco.

Solitamente si risponde per cortesia, ma si continua a chiaccherare se c’è reale interesse da parte di entrambi. Ecco perché, prima di chiederle di uscire, dovrai valutare com’è andata la vostra conversazione.

Come farlo? E’ molto semplice:

  • Le sue risposte erano tempestive o si faceva viva dopo ore?;
  • Ti rispondeva in modo completo o con dei semplici “si”, “ok”, “lo penso anch’io”?;
  • Hai percepito che fosse interessata a parlare con te o hai avuto l’impressione che ti stesse a mala pena “sopportando”?

Insomma, prima di lanciarti verso un “posso invitarti fuori a cena stasera?”, cerca di capire se la ragazza in questione è simpatica, interessata a te e possibilmente aperta ad un incontro dal vivo.

Se la vostra conversazione è stata piatta, insipida o noiosa, non penso tu abbia la smania di incontrarla, così come ovviamente non ce l’avrà lei.

Per cui, in base alla tua percezione di come siano andate le cose, potrai passare allo step successivo: chiederle il numero di telefono.

Buttala sul “Mi sembra che abbiamo molto di cui chiaccherare.. ti va di spostarci su Whatsapp che è più comodo per entrambi?”.

chattare su facebook con una ragazza

Da qui la situazione diventerà chiara e cristallina: se accetta di darti il numero hai ottime probabilità che abbia voglia di incontrarti, se invece rifiuta, non prendertela, ma è meglio investire il tuo tempo ed i tuoi sforzi su un’altra ragazza.

Insomma, se hai seguito tutti i consigli che ti ho dato posso dirti che non hai nulla da rimproverarti: hai davvero fatto del tuo meglio.

Per cui, se lei dovesse “rimanere sulle sue” è molto probabile che sia fidanza, che dia poca confidenza a chi non conosce o che sia in un momento dove ha altro per la testa.

Se invece l’esito fosse positivo, e la vostra conversazione riuscisse a spostarsi su Whatsapp, hai tutte le carte in regola per poter procedere nel tuo percorso di conquista.

Attenzione però, in questo frangente le tempistiche sono importanti. Far passare troppi giorni potrebbe essere deleterio, mentre chiederle di uscire due ore dopo che ti ha dato il numero potrebbe essere esagerato.

Siamo complicate, non è un segreto e non è una novità. Per cui, onde evitare di scivolare su bucce di banana, invitala fuori per un caffè o un aperitivo 2 massimo 3 giorni dopo che le hai chiesto il numero.

In bocca al lupo! 💪

Un commento su “Come conquistare una ragazza su Facebook: Le strategie vincenti”

Lascia un commento