Come riconquistare una ragazza confusa: Consigli e tecniche efficaci

Che piaccia o no, a volte capita di sentirsi dire dalla propria ragazza “Sono confusa, non so più cosa voglio dalla mia vita e da noi, ho bisogno di tempo per me stessa“. Una frase spiazzante che significa tutto e niente, e che ti lascia quasi interdetto e senza parole.

Inizi a pensare a mille cose, a ripensare a come andavano le cose nell’ultimo periodo e, soprattutto, se è colpa tua o meno. Insomma, una situazione spiacevole su cui senti di non avere controllo, ed è anche per questo che ti spaventa tanto.

Ma, ehi, siamo qui per vedere come riconquistare una ragazza confusa, quindi non perderti d’animo e non entrare nel pallone. Ci sono alcuni comportamenti che, se adotterai, ti permetteranno di vincere su questa situazione e, se la tua ex non ha già le idee troppo chiare, anche di riconquistare il suo cuore.

Se volessi farti seguire personalmente da me per riconquistare la tua ex non devi fare altro che richiedermi una consulenza privata. Affronteremo insieme tutto il percorso per far sì che tu possa raggiungere il tuo obiettivo.

Riconquistare una ragazza confusa: A cosa prestare attenzione

Prima di qualsiasi altra cosa ci tengo ad essere onesta con te. Alcune volte, quando le donne si allontanano dicendo “Sono confusa, mi serve tempo per riflettere”, stanno nascondendo un’altra verità. In sostanza, adoperano questa tattica per far capire che di lì a poco la relazione finirà, e che per lo meno l’avvisaglia era stata data.

É come se il fatto di dirti “Sappi che le cose non stanno andando, che io sono confusa, non so se voglio stare insieme a te” potesse voler dire “Cerca di capire che la relazione sta finendo ma non trovo le parole per dirtelo“. Non è una cosa giusta o scusabile, ma in ogni caso sappi che non è così il 100% delle volte.

In alcuni casi il sentimento di confusione è reale, ci si sente smarriti e senza più una via da seguire, e purtroppo, la relazione è sempre la prima a pagarne le conseguenze.

riconquistare una ragazza confusa

Queste sensazioni, però, nascono solitamente a fronte di un cambiamento importante (relazione a distanza, spostamento di città per lavoro, problemi famigliari, forte periodo di stress per studio o lavoro).

Insomma, quello che succede nella propria vita privata molto spesso si riflette sulla relazione, per quanto possa essere sbagliato. É anche per questo che alcune donne arrivano a lasciare il proprio partner senza motivo, come spiegato in questa guida.

Tuttavia, quello che mi auguro per te, è che tu non sia cascato dal pero di fronte alla sua decisione, perché questo vorrebbe dire una di queste tre cose:

  • La tua ex non è stata sincera con te nell’ultimo periodo;
  • Se c’erano dei problemi tra di voi non ne avete parlato come avreste dovuto;
  • Sta cercando un modo per dirti che la relazione è finita nascondendosi dietro alla sua confusione.

Nessuno si sveglia confuso così all’improvviso, ecco cosa sto cercando di dirti. Quindi, va bene la confusione, perché va rispettata, però questo non giustifica tutto. Se credi che la tua ex non sia stata del tutto sincera con te e vuoi approfondire la tua situazione insieme a me, contattami per una consulenza privata cliccando qui.

Come riconquistare una ragazza confusa: 5 consigli efficaci

Adesso che le premesse sono state fatte possiamo passare al succo della questione vedendo quali sono questi 5 consigli che ti permetteranno di capire come comportarti con una ragazza confusa. Probabilmente alcuni “non ti piaceranno”, ma sappi che sono tutti molto importanti sia per voi due, che per la vostra relazione.

1. Ascoltala

Innanzitutto, anche se so che non è semplice, cerca di lasciare il tempo necessario alla tua ex per spiegarti le sue motivazioni. Non avere fretta di controbattere o di dirle che non sei d’accordo, perché questo non la porterà a cambiare idea.

Piuttosto, cerca di “drizzare le antenne” e di essere ricettivo, ascoltando per bene i motivi per cui ti sta dicendo di essere confusa. In un primo momento, quindi, non prenderla sul personale e non mostrarti arrabbiato, bensì comprensivo.

Cerca di farle sentire che le sei vicino, che non ce l’hai con lei e che sei lì per ascoltarla. Questo la indurrà ad essere il più onesta possibile con te, anche se questo volesse dire ferire i tuoi sentimenti. Non so te, ma io preferisco sapere la verità piuttosto che vivere felice nei giri di parole. Perciò ecco, lasciale il tempo di parlare e spiegarsi.

2. Non soffocarla

Il secondo consiglio che ti suggerisco di tenere bene a mente per riconquistare una ragazza confusa è di non essere insistente. In queste circostanze, la maggior parte degli uomini reagisce in modo sbagliato, che per quanto comprensibile, li mette in una posizione di svantaggio.

Parliamo di domande continue sulla relazione, se c’è un altro uomo nella sua vita, se sta nascondendo qualcosa, perché non ne ha parlato prima e via discorrendo. Oppure, ci si mostra gelosi, insistenti, angoscianti e appiccicosi. Tutto questo però non funziona.

come riconquistare una ex confusa

Mettere pressione ad una persona che si dichiara confusa non la aiuterà a ritrovare la luce che ha perso, capisci? Per non parlare del fatto che, se nella sua mente sta cercando di capire se vuole stare ancora con te, e tu ti mostri bisognoso, lei sentirà ancora di più il desiderio di respingerti ulteriormente fuori dalla sua vita.

3. Concedile del tempo

Questo è esattamente il contrario di quello che abbiamo visto poco fa: no all’insistenza, sì ai suoi spazi. Questo probabilmente fai difficoltà a capirlo (o ad accettarlo), ma rincorrere chi ti sta dicendo che ha voglia di camminare da solo non ti metterà in una buona luce, anzi.

Verrai percepito come una compagnia non richiesta e, soprattutto, non voluta. Nel suo dirti che è confusa, la tua ex non ti sta dicendo che devi darti da fare per rimediare a qualche errore, perciò non fare ciò che non ti è stato chiesto, perché rischieresti solo di fare dei danni.

Quando una donna è indecisa, lasciale vivere il suo momento, perché che ti piaccia o no, l’alternativa è sentirti dire “Ma hai capito quello che ti ho detto qualche giorno fa o no? É inutile che mi scrivi, cosa vuoi che ti dica di nuovo?“. Inoltre, il fatto di farti in disparte le permetterà di riconoscere la tua maturità, che diciamolo, non fa mai male.

4. Non essere il suo zerbino

Solitamente, quando una ragazza dice di essere confusa e di aver bisogno di stare da sola è raro che voglia mantenere i rapporti con il suo ex. Insomma, già questo sarebbe un controsenso, non trovi? Che senso avrebbe voler stare da sola ma allo stesso tempo continuare a sentirti?

Eppure, alcune donne preferiscono così. Personalmente lo trovo scorretto, ma nel caso in cui ti succedesse, non negarle ogni forma di contatto. Piuttosto, falle vedere che ci sei e non ci sei, che le rispondi ma qualche ora dopo e che spesso sei sfuggente.

Insomma, se lei ci tiene a rimanere in contatto con te ti consiglio di sfruttare questa sua decisione a tuo favore, evitando di farle pensare che ce l’hai con lei o che ti dà quasi fastidio sentirla. In ogni caso, se non è lei a finire sul tema della vostra relazione, non farlo tu!

Va bene sentirvi, chiacchierare e scambiare due parole del più e del meno in modo positivo e spensierato, ma mantenere i rapporti per continuare la conversazione relativa alla sua confusione è controproducente.

5. Falle vedere che la tua vita va avanti

In ultima analisi, per quanto forse potrebbe sembrarti un controsenso, per riconquistare una ex confusa dovrai farle vedere che, nonostante la sua decisione, sei così forte da riuscire a mandare avanti la tua vita. Mostrarti disperato, affranto, triste o bisognoso non ti aiuterà a riconquistarla, perché nessuna donna, a prescindere dal motivo, si riconquista in questo modo.

Insomma, è difficile provare del senso di attrazione per una persona triste e deprimente, non trovi? Perciò, per quel che ti è possibile, cerca di non darle questa impressione. Esci con gli amici, goditi i fine settimana, fai storie su Instagram che possano incuriosirla ma non puntare mai sul vittimismo.

come riconquistare una ex ragazza confusa

Questo è un concetto molto importante che ho spiegato bene nella guida Riconquistare una ex. Se ti va, leggila, sono certa che troverai degli spunti interessanti al di là del fatto che la tua ex possa essere confusa o meno. In fin dei conti, si tratta sempre di riconquistare il cuore della donna che ami, no?

Come riconquistare una ex confusa: Un aiuto in più

Bene, questa guida è giunta al termine e spero di averti dato dei consigli che potrai mettere in pratica senza troppe difficoltà. Tuttavia, come ti dicevo all’inizio, a volte le ragazze usano la scusa della confusione sottintendendo qualcos’altro, e tu che sei dall’altra parte potresti avere qualche difficoltà nel comprenderlo.

Ecco perché, se non ti sentissi sicuro della situazione che stai vivendo, attraverso una consulenza privata avrai la possibilità di parlarmene liberamente. Come sempre, avrai il mio parere più sincero e, se fosse il caso, insieme stabiliremo la strategia migliore per poter riconquistare la tua ex.

Lascia un commento