Come riconquistare una ragazza delusa: 3 Step vincenti

Dirti che tutti commettiamo errori non ti farà né sentire meglio, né renderà più semplice il tuo intento di riconquistare la tua ex. Tuttavia, è sempre bello sentirselo dire: nessuno di noi è perfetto e prima o poi, tutti sbagliamo.

Detto ciò, bisogna anche ammettere che ci sono alcuni comportamenti, azioni e parole che feriscono più di altre, e che a volte, purtroppo, possono portare una persona ad allontanarsi. Questo, correggimi se sbaglio, è il tuo caso. Probabilmente hai combinato qualcosa per cui la tua ragazza ha deciso di lasciarti, e ora vuoi sapere come rimediare.

Ebbene, è proprio per questo che ho deciso di scrivere una guida che ti aiuterà a capire come riconquistare una ragazza delusa in modo efficace, aiutandoti anche a non commettere gli errori più classici. Riconquistare il cuore di qualcuno che è stato ferito non è semplice, ma nemmeno impossibile, specie se segui la strategia giusta.

Se desiderassi farti seguire personalmente da me per riconquistare la tua ex non devi fare altro che richiedermi una consulenza privata. Insieme stabiliremo il percorso migliore per cercare di riportarla tra le tue braccia.

Come riconquistare una ragazza delusa: Sbagli da non commettere

Prima di vedere che cosa dovrai fare nel concreto per avviare il percorso di riconquista, ci tengo a parlarti degli errori che è meglio non commettere nella tua posizione. Solitamente, in questi casi, presi dalla disperazione e dalla voglia imminente di rimediare, ci si prostra con duemila scuse e suppliche.

Tuttavia, questo è un modo di agire molto bambinesco che non ti porterà da nessuna parte, soprattutto se l’errore per cui lei ti ha lasciato lo hai già commesso più volte. In questo caso, a maggior ragione, le tue parole valgono poco e niente, perché lei ormai ha perso la fiducia in te e non crede più a quello che le dici.

riconquistare ragazza delusa

Insomma, hai presente quando si dice “Conosco i miei polli”? Ecco, questo è il caso in cui lei lo sta pensando. Anche se hai sbagliato, inginocchiarti e domandarle scusa infinite volte non servirà a niente, perché non è questo quello di cui lei ha voglia e bisogno.

Quando una ragazza è delusa, le sue aspettative si riducono drasticamente, perché crede che tu non sia più in grado di soddisfarle. Quindi, fare la “vittima” della situazione non ti aiuterà a cambiare la tua posizione, sei d’accordo?

Perciò, togliti dalla testa di usare frasi del tipo “Ti prego, perdonami, ti prometto che cambierò“. Suona tanto di bugia, e non puoi permetterti di esporti in questo modo.

Tuttavia, se leggendo queste parole ti stai “maledicendo” per aver già commesso questi errori, contattami per una consulenza privata e insieme valuteremo la tua situazione nel dettaglio. Niente è perduto, per cui non entrare in ansia e non farti prendere dallo sconforto!

Come riconquistare una ragazza delusa: Ti bastano 3 step

Bene, adesso che abbiamo visto quali sono gli errori che è meglio evitare di fare possiamo concentrarci su ciò che, invece, ti permetterà di rimediare ai tuoi errori. Prima di cominciare, però, ci tengo a dirti una cosa molto importante: non pensare che bastino 15 giorni per poterla riconquistare.

É vero che si parla solo di 3 step, ma se vuoi davvero riuscire nel tuo intento, devi avere pazienza. Il tempo è tuo amico in questa circostanza, perciò non pensare che questi tre consigli ti permetteranno di tornare tra le sue braccia domani mattina.

Qui bisogna ricostruire la fiducia e riaccendere la fiamma, quindi mi raccomando, andiamo per gradi e senza smania di correre.

Assumiti le tue responsabilità e chiedi scusa in modo efficace

La prima cosa che dovrai fare per riconquistare una ragazza delusa è fare il mea culpa assumendoti le responsabilità dei tuoi errori. Non devono essere parole di supplica, anche perché come ti dicevo prima, lei si è sentita dire tante cose da te, e ormai ha perso la fiducia.

Perciò, quello che dovrai fare è scriverle una lettera, un messaggio o un biglietto in cui le dovrai dimostrare di aver capito davvero i tuoi sbagli. Non deve essere un testo di sei pagine, bensì un messaggio coinciso e diretto, il cui nucleo deve aggirarsi intorno a qualcosa del genere:

Il fatto di averti persa mi ha portato a riflettere molto su me stesso e sulle mie mancanze/errori, e mi dispiace che tu e la nostra relazione ne abbiate pagato le conseguenze. Ma la tua assenza è ciò che mi sta portando sulla via del cambiamento, che sono deciso a seguire al 100%. Non ti sto chiedendo di credere alle mie parole, ma ai fatti che presto ti dimostrerò

Queste sono le parole di una persona responsabile, che si è analizzata, ha capito i suoi errori ed è pronta a mettersi in gioco con tutta se stessa per poter rimediare. Insomma, decisamente meglio rispetto al solito “Scusa, mi dispiace di averti ferito, se potessi tornare indietro cambierei il corso degli eventi”, no?

Richiedi un periodo di no contact

Il secondo step che dovrai mettere in atto per riconquistare una ragazza delusa è quello di chiederle un periodo all’interno del quale non vi sentirete. So che la cosa ti terrorizza, ma è necessario se vuoi che le tue parole di scuse possano risultare vere ai suoi occhi.

Il tuo focus deve essere incentrato sul tuo cambiamento e miglioramento, e anche sul fatto che tutto questo sia reale. Non stiamo parlando di un cavallo di Troia con cui trarre in inganno la tua ragazza per poterla riavere nella tua vita, ma della nuova versione di te.

come riconquistare ragazza ferita

Sia lei che tu avete bisogno di questo, ma perché il cambiamento possa avvenire davvero, hai bisogno di tempo. Credimi, la fretta in questo caso ti è nemica. Non avere fretta di tornare da lei, perché se lei ti percepirà come lo stesso di sempre, il tuo ritorno rimarrà fine a se stesso.

Se non cambi davvero, potrai anche riuscire a riconquistarla, ma non riuscirai a tenerla. Non limitarti a mettere insieme i pezzi del vaso rotto, perché resterà sempre un vaso con tante piccole e pericolose crepe. Il periodo di no contact ti serve per poterti concentrare su te stesso e sui cambiamenti che hai intenzione di fare, perciò armati di forza e pazienza, ed intraprendi da subito questo percorso.

Ricontattala nel modo giusto

Bene, a questo punto, dopo esserti fatto il mea culpa ed aver lavorato su te stesso dovremo pensare a come ricontattare la tua ex. Questo è un momento molto delicato, perché bastano le parole sbagliate per mandare in fumo tutti i tuoi progressi.

Dunque, se durante il punto n.1 (Assumiti le tue responsabilità) le hai scritto una lettera, qui potrai optare per un messaggio. Al contrario, qui dovrai armarti di carta e penna. Tuttavia, non parliamo di una lettera d’amore qualsiasi, ma di una lettera per riconquistare, che è ben diverso.

Ecco perché ti consiglio vivamente di leggere questa guida, che ti fornirà degli spunti interessanti per trovare le parole giuste da dirle. Nel caso del messaggio, invece, ti propongo alcuni esempi che ho scritto nel punto n.4 (Contattala al momento giusto e con il messaggio giusto) della guida Riconquistare una ex.

Inoltre, all’interno di quell’articolo ti spiegherò anche come prepararti al vostro primo incontro, così da non avere brutte sorprese. Insomma, facciamo in modo che tutto questo duro lavoro che c’è stato dietro sia servito a qualcosa, no?

Come riconquistare una ragazza delusa: Conclusioni

Bene, la nostra guida giunge al termine ed io ti ringrazio di essere restato con me fino alla fine. Riconquistare una ragazza delusa non è semplice, ma facendo le giuste mosse non sarà neanche impossibile. Poi, certo, bisogna anche valutare l’entità del danno che è stato commesso, perché alcuni errori pesano molto più di altri.

Ecco perché, oltre ai consigli che trovi in questa guida, se vuoi hai la possibilità di contattarmi per prenotare una consulenza privata. In questo modo potremo parlare nello specifico del tuo caso, della situazione in cui ti trovi e, insieme, capire quali possono essere le soluzioni vincenti per riconquistare la tua ex.

Lascia un commento